Stop Motion: Archivio Autore

Intervista a Stefano Bertelli di Seenfilm

Oggi ho il piacere di scambiare due chiacchiere con Stefano Bertelli, regista

Metamorfosi in claymation: un licantropo by Justin Rasch

Questo video tutorial realizzato dal bravissimo animatore Justin Rash (Kubo – Paranormal),

Le tracce audio in Creative Commons – Intervista a c4m

Probabilmente molti di voi conosceranno già il Creative Commons (CC), un tipo

Nobody is normal di Catherine Prowse

Catherine Prowse è una brillante giovane animatrice che vive e lavora

Will Vinton il mago della claymation

Will Vinton è considerato tra i più importanti registi e produttori di

Black Swan di Simone Tognarelli

Black Swan di Simone Tognarelli, filmmaker e cofondatore di King’s Magicians, è  il

Facing it di Sam Gainsborough

Durante questi giorni così drammatici per il nostro Paese, sono convinta

Intervista a Stefano Argentero

Stefano Argentero è un animatore italiano attivo ormai dagli anni ’90,

Consegna Diplomi in Cinema d’Animazione – triennio 2016-2018

Venerdì 21 giugno 2019, ore 17.00 Cinema Massimo sala Cabiria, via

Open Call: laboratori di stop-motion e disegno animato

Il Comune di Milano finanzia un progetto formativo realizzato dall’Associazione Culturale “La

Daughter di Daria Kashcheeva

Daria Kashcheeva è una studentessa della scuola di cinema FAMU di

In a Nutshell di Fabio Friedli

“In a Nutshell” di Fabio Friedli è un incredibile cortometraggio in object

Enough di Anna Mantzaris

Avevo già segnalato il lavoro della giovane animatrice svedese Anna Mantzaris, il

Black Holes – Quanto è imbarazzante essere umani

Black Holes è una serie animata satirica sulla conquista dello spazio

La Recensione del Blog a cura di Caterina Bruzzone

Il post di oggi è un pò particolare perchè si tratta della

A Torino la cerimonia di consegna dei diplomi in Cinema d’Animazione

Si terrà venerdì 22 Giugno alle ore 17:00 presso il Cinema

Future Film Festival 2018

Si terrà dal 29 maggio al 3 Giugno la XX edizione

Tattoo Animati by Phil Berge

Il tatuatore canadese Phil Berge, con un’evidente passione per l’animazione, decide di